CONTENUTO RICICLATO

PERCHÉ È IMPORTANTE?

Il materiale riciclato dopo il consumo (PCR) è una pratica di produzione e di materiali tutt’altro che nuova in PrimaLoft. Il PCR infatti è parte degli sforzi di sostenibilità dell’azienda dal 2007. Nel 2015 però ci siamo sfidati impegnandoci a convertire il 90% della nostra gamma di prodotti isolanti per inserire un minimo di PCR del 50% entro il 2020. Alla fine del 2019, il 70% della nostra linea di prodotti ha raggiunto la soglia del 50% e senza dubbio conquisteremo il nostro obiettivo del 90% entro la fine del 2020. Come risultato dei nostri continui sforzi, siamo orgogliosi di dire che,

A PARTIRE DAL 2019, PRIMALOFT HA SALVATO PIÙ DI

266 MILIONI

DI BOTTIGLIE DI ACQUA IN PLASTICA DA DISCARICHE E OCEANI.

IL PROCESSO

LE BOTTIGLIE D’ACQUA SMINUZZATE IN TRUCIOLI DIVENTANO ISOLAMENTO

Fase 1

Fase 1

Le bottiglie di plastica vengono deviate dalle discariche

Fase 2

Fase 2

Le bottiglie vengono pulite e sminuzzate in trucioli

Fase 3

Fase 3

I trucioli vengono trasformati in fibre PrimaLoft®

SU MISURA PER IL CAMBIAMENTO

SU MISURA PER IL CAMBIAMENTO

Ogni decisione che prendiamo ha un impatto sulla terra. Prendi i milioni di bottiglie d’acqua vuote che vengono smaltite ogni anno. Abbiamo deciso di salvare quelle bottiglie d’acqua vuote e dare loro nuova vita come fibre ad alte prestazioni nei nostri isolamenti e tessuti PrimaLoft®. È il nostro modo di cambiare il mondo, una giacca alla volta.